Logopedista
Riabilitazione
Studio Eco - Logopedia
Home
Chi siamo
Servizi
Contatti
Collabora

Area Logopedista
Scegli
Registrati
Forum
Congressi
Offerte lavoro
Patologie
Articoli
Download

Area informativa
Scegli
Logopedista?
Dove trovarla
L'esperto risponde
Sondaggio

Mailing list  


Terapia Miofunzionale

La terapia miofunzionale si può considerare un accessorio indispensabile per la creazione degli elementi richiesti per una normale crescita e un supporto efficace nella correzione delle malocclusioni. E' ormai riconosciuto il principio secondo il quale alla base della maggior parte delle dismorfosi dento-maxillo-facciali vi sia un'eziologia multifattoriale. Tra le cause ambientali sono importanti le pressioni disarmoniche dovute ad anomalie comportamentali e strutturali della muscolatura orofacciale. La terapia miofunzionale ha dunque lo scopo di

  • correggere comportamenti funzionali anomali,
  • trasformare prassie infantili, come la deglutizione atipica in altre di tipo adulto o maturo,
  • sostituire una funzione patologica (respirazione orale) con un'altra normale (respirazione nasale).

    La terapia miofunzionale consiste nella rieducazione della postura linguale statica e dinamica, delle alterazioni gnosico-prassiche e muscolari oro facciali, delle alterazioni respiratorie, delle alterazioni della statica cefalo-vertebrale, delle abitudini viziate.

    Questo tipo di terapia contribuisce a ristabilire e favorire un armonioso sviluppo maxillo-facciale.

    La rieducazione si indirizza a bambini, adolescenti e adulti che presentino un problema del comportamento della muscolatura orofacciale associato o meno a malocclusione dentale, adulti nei quali è stato intrapreso un trattamento ortodontico e/o chirurgico che tuttavia non ha permesso il ristabilirsi di rapporti funzionali soddisfacenti, adulti per i quali il disturbo funzionale legato allo squilibrio muscolare è diventato intollerabile e rappresenta un fattore aggravante permanente, adulti nei quali l'errata postura linguale impedisce l'utilizzo della protesi dentale.

    L'educazione neuro-muscolare s'inserisce all'interno di un approccio globale che comprende collaborazioni e sinergie tra le figure professionali interessate. In generale la rieducazione logopedica può essere effettuata:
    prima del trattamento ortodontico per ottenere un ambiente funzionale favorevole;
    durante il trattamento ortodontico per favorire l'azione meccanica degli apparecchi;
    dopo il trattamento ortodontico per armonizzare le funzioni e stabilizzare i risultati raggiunti.