Disegno e linguaggio

Il disegno dei bambini è considerato uno tra i principali canali comunicativi e mezzi espressivi che accompagnano la persona in tutta la sua vita, a partire dai primissimi anni.

Fin dai primi giorni di vita, infatti, il bambino osserva la realtà che lo circonda, accorgendosi che molti oggetti, lanciati nello spazio o trascinati contro le superfici, producono delle tracce.

Inizialmente con lo scarabocchio, più avanti  con il disegno, lasciano qualcosa di loro; con il disegno esprimono in modo visibile e durevole l’immaginazione, le emozione, il pensiero.

Attraverso i disegni, i bambini, comunicano parlandoci di cose che non sempre sarebbero in grado di spiegare con le parole.

E’ molto utile quindi durante questa attività affiancarsi a loro verbalizzando le produzioni grafiche e chiedendo di spiegare, raccontare, inventare ciò che hanno prodotto. In questo modo si stimolerà il linguaggio verbale, rendendolo funzionale alla creazione grafica.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp